La risoluzione del tuo schermo non è supportata, metti il telefono in orizzontale

Slideshow items

Multiproject - basileus

San Pietro in Casale, San Giorgio di Piano - Bologna
Minimo
Overfunding
243

850.000

Capitale raccolto

Due interventi immobiliari ad alto valore aggiunto protagonisti della medesima campagna di investimento: acquisto e ristrutturazione di un credito non performante (NPL)demolizione e ricostruzione di un nuovo complesso residenziale.

350.000

Obiettivo campagna

22

ROI lordo stimato
24 mesi
Durata investimento

850.000

Obiettivo massimo
Non puoi più investire perché la campagna è conclusa.
  • Perché investire in questo progetto

    “Multiproject Basileus” permette all’investitore di prendere parte a due sviluppi immobiliari distinti e ad alto valore aggiunto effettuando un unico investimento.

    Da una parte si avrà infatti la valorizzazione di un credito non performante attraverso ristrutturazione e frazionamento dell’immobile, mentre l’altro è un intervento di demolizione e ricostruzione dell’esistente. La scelta di riqualificare tali aree evitando così lo sfruttamento di ulteriore nuovo suolo è senz’altro uno dei tratti che rende virtuosi entrambi i progetti.

    Sia la nuova costruzione che le ristrutturazioni verranno intraprese da un Team attento allo sviluppo di progetti contemporanei, garantendone la massima sicurezza e stabilità strutturale; e interessato ad ottenere le massime prestazioni in termini di efficienza energetica (NZEB) sfruttando impianti elettrico-domotici e meccanici all’avanguardia.

    L’investimento è caratterizzato quindi da una elevata profittabilità e oltre al diritto di co-vendita è prevista, a partire dal 13° mese, l'opzione di put a tutela degli investitori.

    Ticket minimo di investimento: 500€ 

    ROI lordo stimato: 22%

    Durata dell’intervento: 24 mesi

    Gli interventi sono localizzati nella Città Metropolitana di Bologna, area in crescita e che riveste un ruolo trainante nel settore immobiliare e delle costruzioni. Come si potrà approfondire nell’apposita e successiva sezione, entrambi i Comuni che ospitano gli immobili offrono una vasta gamma di servizi al cittadino, ormai consolidati nel tempo, risultando così un valido compormesso per chi ricerca sia le comodità delle aree urbane che la tranquillità dei centri rurali. 

  • Descrizione dell'operazione

    Il progetto “Civico 48”, localizzato a San Pietro in Casale, prevede l'acquisizione di due fabbricati già esistenti: un'abitazione plurifamiliare degli anni '60 con annesso magazzino attrezzi.
    Successivamente gli stabili verranno demoliti integralmente per procedere così con il conseguente intervento di nuova ricostruzione di un complesso condominiale articolato in 14 unità: 10 i trilocali (111 mq medi di SLV), 3 i quadrilocali (134 mq medi di SLV) e un bilocale (76 mq si SLV). 
    L’edificio residenziale di nuova costruzione sarà realizzato con maglia di pilastri e travi in C.A. (calcestruzzo armato) con struttura antisismica ed una forte attenzione alle caratteristiche energetico-prestazionali per il massimo contenimento dei consumi.

    Il progetto “Corte Verde”, sito a San Giorgio di Piano, consta nell’acquisizione di una villa padronale di fine ‘800 con annessi uffici.
    Si procederà con un intervento di ristrutturazione edilizia della villa che comporterà il suo frazionamento in 5 appartamenti, organizzati tra il piano terra e il secondo piano: 3 trilocali, di circa 89 mq di SLV, a cui si aggiungono 2 quadrilocali di 146 mq medi di SLV. Il fabbricato adiacente verrà invece demolito e ricostruito con la finalità di ospitare un nuovo centro amministrativo per Basileus (202 mq di SLV). 
    La ristrutturazione verrà realizzata con materiali tradizionali nel rispetto delle caratteristiche tipologiche del fabbricato padronale mentre per quanto riguarda la demolizione e ricostruzione del corpo di fabbrica ad uffici sarà realizzata una struttura antisismica in muratura portante con solai in legno. 

    In entrambi i progetti le metrature dei singoli appartamenti risultano particolarmente appettibili. Quelli che si trovano al piano terra godono di un giardino esclusivo, mentre i restanti saranno provvisti di ampie terrazze. Anche la comodità e praticità non vengono trascurate: gli interventi prevedono infatti l’inserimento degli ascensori e la realizzazione di cantine, posti auto e/o autorimesse.

  • Location

    “Civico 48” è sito a San Pietro in Casale, comune di circa 13.000 abitanti in provincia di Bologna. Questo paese è indubbiamente contraddistinto dalla sua posizione strategica tra Ferrara e Bologna: assume infatti notevole importanza la sua stazione ferroviaria, che spicca rispetto alle altre presenti nella medesima tratta; e la vicinanza al casello autostradale di Altedo. Il Comune può vantare una vasta e completa gamma di servizi offerti riguardanti il sistema scolastico così come quello sanitario e di assistenza alla persona, risultando operativi il Centro di Medicina Generale e la Residenza Sanitaria Assistenziale all’interno del Distretto Sanitario.

    “Corte Verde”, come già accennato, è invece sito a San Giorgio di Piano, comune di circa 9.000 abitanti sempre in provincia di Bologna in quanto dista solamente 8 km da San Pietro in Casale. Il centro storico ha tratti particolari che consentono di ripercorrere parte del suo passato. Un esempio è il Torresotto edificato nel 1391 e ad oggi adibito a Centro Medico e Fisioterapico.

    In entrambi i Comuni è bene evidenziare il tessuto economico e sociale estremamente dinamico che li caratterizza oltre al forte trend di aumento demografico. Entrambe le realtà fanno inoltre parte dell’Unione Reno Galliera, alla quale si deve l’omogeneità e similitudine dei servizi alla persona offerti.

  • Diritti dell'investitore

    A) Diritto di recesso

    Si ricorda che ai sensi dell'art. 13, comma 5, del Regolamento all'Investitore "Non professionale" che non rientri tra i soggetti di cui all'art. 24, comma 2 del Regolamento, spetta il diritto di recedere, anche immotivatamente, dal presente ordine di adesione, tramite comunicazione telematica all'indirizzo recesso@brickup.it, entro 7 giorni a partire dalla data dell'ordine stesso.

    B) Diritto di ripensamento

    Si ricorda altresì che all'Investitore "Non professionale" che non rientri tra i soggetti di cui all'art. 24, comma 2 del Regolamento e che corrisponda alla definizione di "Consumatore" ai sensi del Codice del Consumo, spetta il diritto di recedere, anche immotivatamente (cd. "diritto di ripensamento") dal presente ordine di adesione, tramite comunicazione telematica all'indirizzo ripensamento@brickup.it, entro 14 giorni decorrenti dalla data dell'ordine stesso.

    C) Diritto di revoca

    Si ricorda infine che ai sensi dell'art. 25, comma 2, del Regolamento a qualsiasi Investitore spetta il diritto di revocare il presente ordine di adesione, qualora tra la sottoscrizione del presente ordine e la data di chiusura definitiva dell'Offerta o in cui è avvenuta la consegna degli strumenti finanziari, sopravvenga un fatto nuovo significativo o sia rilevato un errore materiale o un'imprecisione concernenti le informazioni esposte sul Portale, che possano influire sulla decisione dell'investimento, tramite comunicazione telematica all'indirizzo revoca@brickup.it, entro 7 giorni decorrenti dalla data in cui dette nuove informazioni sono portate a sua conoscenza.

  • Commissione investitore

    Nel momento della sottoscrizione, l'investitore dovrà riconoscere al portale una commissione dell’ 1,25% una tantum, indipendentemente dall'importo investito.

Planimetrie
Dati finanziari

Costi

Acquisto immobili e spese di trasferimento

757.115

Oneri comunali

178.000

Demolizione/costruzione

3.059.048

Spese tecniche

191.440

Fideiussioni

38.498

Allaccio utenze

23.750

Consulenze

15.000

Oneri finanziari

220.000

Imprevisti

67.500

Mediazioni

117.870

Ricavi

Vendita appartamenti Corte Verde

1.548.000

Vendita allaccio Corte Verde

15.000

Vendita posti auto Corte Verde

40.000

Cessione uffici

40.000

Restituzione mediazione acquisto

1.200

Vendita appartamenti Civico 48

3.708.000

Cessione credito fiscale

571.200

Totale costi

4.668.221

Totale ricavi

5.923.400

Utile atteso

1.255.179

Utile netto

903.728,88

Tipologia

Soggetto

Importo

%

Equity personale
Basileus Srl

1.200.000

25.53 %
Finanziamento bancario
Banca

3.000.000

63.83 %
Brick Up equity crowdfunding
Crowdfunders

500.000

10.64 %
Scegli il tuo importo
Ritorno previsto totale lordo
22%
Durata investimento prevista
24 mesi

Contenuto Riservato

Effettua il login o iscriviti per visualizzare questo contenuto

La società Offerente, Basileus S.r.l. nasce con l’obiettivo di aumentare il numero e la qualità delle operazioni gestite. Costituita da Aurora S.r.l. e Capoferro S.r.l. essa opera in un clima di perfetto equilibrio gestionale e societario nel mercato immobiliare.

La sua missione strategica è lo sviluppo del prodotto immobiliare nelle sue molteplici forme partendo dall’ideazione del prodotto fino alla sua completa edificazione, successiva gestione e manutenzione nel tempo.

La sua expertise si districa non solo in ambito residenziale ma anche in quello commerciale e terziario andando a realizzare opere di nuova costruzione o rinnovando immobili esistenti.

A titolo informativo si segnala che Dario Varotti, amministratore e socio di Basileus S.r.l., ha preso parte allo sviluppo di diversi progetti residenziali tra i quali emergono, nel settore del Luxury Real Estate: “Villa Camelia” a Porto Cervo (OT) e “Villa Fortunatina” a Cortina d’Ampezzo (BL).

Contenuto Riservato

Effettua il login o iscriviti per visualizzare questo contenuto

Contenuto Riservato

Effettua illogin oiscriviti per visualizzare questo contenuto

Operazione riuscita con successo!
×
Operazione fallita!
×