La risoluzione del tuo schermo non è supportata, metti il telefono in orizzontale

Slideshow items

Residenze Via Verdi

Castel Maggiore - Bologna
Minimo
Overfunding
248

1.118.000

Capitale raccolto

Demolizione e ricostruzione a Castel Maggiore, comune alle porte di Bologna. Edificazione di due corpi di fabbrica, per un totale di 25 appartamenti. Il 40% delle unità risultano già vendute.

450.000

Obiettivo campagna

22

ROI lordo stimato
24 mesi
Durata investimento

1.200.000

Obiettivo massimo
Non puoi più investire perché la campagna è conclusa.
  • Perché investire in questo progetto

    L’intervento che verrà effettuato nel comune di Castel Maggiore, a pochi kilometri da Bologna, prevede la demolizione di edifici già esistenti e la successiva ricostruzione con particolare attenzione all’efficientamento energetico e alla riduzione del rischio sismico. Si tratta quindi di una riqualificazione di un'area in posizione strategica, progettata seguendo criteri avanzati di vivibilità degli ambienti.

    Ad oggi il 40% delle unità immobiliari oggetto dell'operazione sono state vendute.

    Queste le caratteristiche economiche dell’operazione: 


    Ticket minimo di investimento: € 1.000

    ROI lordo stimato: 22%

    Durata investimento: 24 mesi

    Nel caso in cui venga investita una quota pari o maggiore di € 100.000, la commissione di investimento verrà rimborsata.

    Gli investitori che investiranno una cifra superiore € 300.000, avranno diritto alla sottoscrizione di quote di tipologia BRICK B, per le quali è prevista premialità del 2% sulla redditività dell'investimento (ROI 24%). 

    Anche i sottoscrittori che si qualificheranno come investitori professionali, ai sensi dell'articolo 24 comma 2-bis del Regolamento n. 18592/2013, avranno diritto alle quote di tipologia BRICK B.


    Nella sezione FAQ per gli investitori è riportato un approfondimento sulle caratteristiche distintive della figura di investitorie professionale.

  • Descrizione dell'operazione

    L’intervento “Residenze Via Verdi” prevede la demolizione di due edifici esistenti con contestuale ricostruzione di due moderni condomini. Il primo stabile sarà caratterizzato da 14 unità così articolate: 3 trilocali (97 mq medi di SLV), 6 quadrilocali (111 mq medi di SLV) e 5 restanti appartamenti da 5 locali (140 mq medi di SLV).

    Il secondo condominio è formato invece da 11 appartamenti e nello specifico: 6 trilocali (110 mq medi di SLV) e 5 quadrilocali (146 mq medi di SLV).

    Entrambe le strutture presentano attici di ampia metratura, balconi ai piani intermedi e piacevoli giardini privati che ovviamente contraddistinguono le abitazioni al pianterreno.

    Il team di sviluppo ha impiegato grande impegno per l’ottenimento di ottimi risultati dal punto di vista energetico e della riduzione del rischio sismico. I nuovi edifici verranno infatti realizzati in classe energetica A4 ed è stato previsto un miglioramento di almeno due classi sismiche. Questo permetterà ad ogni futuro acquirente di beneficiare del c.d. “Sismabonus Acquisti 85%”, ossia di un credito fiscale detraibile da tutti i versamenti che avvengono mediante F24 pari ad € 81.600 suddivisi in 5 rate annuali.

  • Location

    Gli immobili oggetto dell'operazione sono localizzati a Castel Maggiore, a soli 10 km dal centro di Bologna.

    L'intervento è posto nei pressi del centro commerciale "Le Piazze", in una zona tranquilla e riparata dal traffico dei centri città. Con 18.500 abitanti, il comune di Castel Maggiore mantiene una dimensione contenuta, pur presentando un'ampissima gamma di serivizi al cittadino, a partire dalla stazione ferroviaria che collega la vicina Bologna in un batter d'occhio.


  • Diritti dell'investitore

    DIRITTI DELL'INVESTITORE

    A) Diritto di recesso
    Si ricorda che ai sensi dell'art. 13, comma 5, del Regolamento all'Investitore "Non professionale" che non rientri tra i soggetti di cui all'art. 24, comma 2 del Regolamento, spetta il diritto di recedere, anche immotivatamente, dal presente ordine di adesione, tramite comunicazione telematica all'indirizzo recesso@brickup.it, entro 7 giorni a partire dalla data dell'ordine stesso.


    B) Diritto di ripensamento
    Si ricorda altresì che all'Investitore "Non professionale" che non rientri tra i soggetti di cui all'art. 24, comma 2 del Regolamento e che corrisponda alla definizione di "Consumatore" ai sensi del Codice del Consumo, spetta il diritto di recedere, anche immotivatamente (cd. "diritto di ripensamento") dal presente ordine di adesione, tramite comunicazione telematica all'indirizzo ripensamento@brickup.it, entro 14 giorni decorrenti dalla data dell'ordine stesso.

    C) Diritto di revoca
    Si ricorda infine che ai sensi dell'art. 25, comma 2, del Regolamento a qualsiasi Investitore spetta il diritto di revocare il presente ordine di adesione, qualora tra la sottoscrizione del presente ordine e la data di chiusura definitiva dell'Offerta o in cui è avvenuta la consegna degli strumenti finanziari, sopravvenga un fatto nuovo significativo o sia rilevato un errore materiale o un'imprecisione concernenti le informazioni esposte sul Portale, che possano influire sulla decisione dell'investimento, tramite comunicazione telematica all'indirizzo revoca@brickup.it, entro 7 giorni decorrenti dalla data in cui dette nuove informazioni sono portate a sua conoscenza.

  • Commissioni investitore

    COMMISSIONE INVESTITORE 

    Nel momento in cui decide di sottoscrivere le sue quote, l'investitore dovrà riconoscere al portale una commissione una tantum, da calcolarsi sull'ammontare delle somme investite così come riportato:

    Investimento minore di € 5.000 - commissione del 1,25%
    Investimento pari o maggiore di € 5.000 ma minore o pari a € 15.000 - commissione dello 1%
    Investimento maggiore di € 15.000 - commissione dello 0,5%
    Investimento pari o maggiore di € 100.000 - la commssione prevista dello 0,5% verrà rimborsata
    Investimento pari o maggiore di € 300.000 - nessuna commissione richiesta ed è previsto inoltre un rendimento atteso lordo maggiorato del 2%

Planimetrie
Dati finanziari

Costi

Acquisto area

1.025.000

Oneri comunali

177.000

Costi di costruzione

5.045.000

Progettazione e spese tecniche

525.000

Mediazioni, oneri finanziari, altri costi

1.033.000

Ricavi

Vendita appartamenti Blocco A

6.071.000

Vendita appartamenti Blocco B

4.834.000

Totale costi

7.805.000

Totale ricavi

10.905.000

Utile atteso

3.100.000

Utile netto

2.232.000

Tipologia

Soggetto

Importo

%

Equity personale
Alba Srl

1.300.000

16.66 %
Finanziamento bancario
Banca

4.750.000

60.86 %
Acconti e caparre
Acquirenti

1.155.000

14.8 %
Brick Up
Crowdfunders

600.000

7.68 %
Scegli il tuo importo
Ritorno previsto totale lordo
22%
Durata investimento prevista
24 mesi

Contenuto Riservato

Effettua il login o iscriviti per visualizzare questo contenuto

Alba Capital S.r.l. è una società di scopo costituita con finalità di accogliere i nuovi investitori che decideranno di sottoscrivere le loro quote in questa operazione immobiliare. Attraverso la campagna di equity crowdfunding la società Offerente raccoglierà l’ammontare economico idoneo alla copertura dei costi dell’operazione. 


Successivamente Alba Capital S.r.l. acquisirà a sua volta una partecipazione in Alba S.r.l., società sviluppatrice che si occuperà della realizzazione dell’intervento e della restituzione del capitale maggiorato del rendimento.


Alba S.r.l., attiva dal 2017, deve la sua formazione a un team imprenditoriale che ad oggi vanta un’esperienza trentennale nel settore del real estate con diversi sviluppi immobiliari conclusi ad oggi con successo, soprattutto sul territorio di Castel Maggiore, comune che vedrà la realizzazione anche delle “Residenze di Via Verdi”.


Il punto di forza dell’operazione “Residenze di Via Verdi” risiede nel completo controllo della filiera da parte di attori interni al Gruppo Agile che collaborano tra di loro al fine di ridurre al minimo gli imprevisti e velocizzare i tempi così come i rendimenti.


Il progetto è stato pertanto sviluppato nella sua interezza da Gruppo Agile il quale, in particolare, è composto da Agile Developer, realtà che si è occupate della arte amministrativa e strategica; Agile Finance coinvolta nelle relazioni economiche che intercorrono tra il gruppo societario ed enti finanziari; e Agile Studio coinvolta nella parte più tecnica di direzione e supporto dei lavori.


L’appalto di costruzione è stato affidato all’impresa Sistema Edili S.r.l. sempre interna al gruppo e attiva sul territorio del riminese e bolognese dal 2003.


Infine, l’attività di commercializzazione delle unità viene svolta da Immobiliare San Pietro, agenzia con grande esperienza e presente sul mercato del real estate dell’area di Castel Maggiore da più di 20 anni.

Contenuto Riservato

Effettua il login o iscriviti per visualizzare questo contenuto

Contenuto Riservato

Effettua illogin oiscriviti per visualizzare questo contenuto

Operazione riuscita con successo!
×
Operazione fallita!
×